Lecce | Bimba di 11 anni azzannata alla gola da un cane: ricoverata al “Fazzi” in terapia intensiva

Cannole (Lecce). Una bambina di 11 anni è stata azzannata alla gola da un cane lupo cecoslovacco, in una casa di campagna di amici di famiglia.

La bimba, che non sarebbe in pericolo di vita, è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce dove è ora ricoverata in terapia intensiva per una ferita alla trachea.

Da quanto si apprende, la bimba stava giocando con una sua coetanea, figlia dei proprietari del cane, con la quale ha deciso di avvicinarsi all’animale che, con il guinzaglio legato a una parete, era stato tenuto lontano.

Quando la bimba ha provato ad accarezzarlo, l’animale l’ha azzannata. I proprietari del cane hanno riferito agli agenti del Commissariato di Otranto, intervenuti con i veterinari dell’Asl, che l’animale era solito giocare con i bambini e non avrebbe mai evidenziato alcun segnale di aggressività.

Be the first to comment on "Lecce | Bimba di 11 anni azzannata alla gola da un cane: ricoverata al “Fazzi” in terapia intensiva"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: