Altre trecento ragazze rapite in Nigeria

Nuovo attacco a una scuola da parte di un commando armato
È il secondo nell’arco di una settimana

Nigeria, un altro sequestro di massa a scuola. Un commando ha fatto irruzione sparando in un istituto del nordovest del Paese ed ha portato via le alunne. Lo conferma il governo locale, ammettendo il secondo sequestro nell’arco di una settimana. Si tratterebbe di almeno 300 adolescenti, trascinate nella foresta. La pratica di accanirsi sui bambini e sulle scuole, razziate a scopo di sequestro, è in genere opera del gruppo jihadista Boko Haram, di altre sigle della galassia fondamentalista ma anche di gang armate. Nei giorni scorsi anche uno studente era rimasto ucciso.

 

Be the first to comment on "Altre trecento ragazze rapite in Nigeria"

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: