Bambina di 4 anni morta all’ospedale: «Gastroenterite diagnosi sbagliata». Indagati quattro medici a Bologna

Diagnosticata gastroenterite, morta per occlusione intestinale

La Procura di Bologna si è pronunciata sul caso della bambina di quattro anni e mezzo morta il 21 ottobre 2020 all’ospedale Sant’Orsola.

Per i quattro medici indagati che invece di un’occlusione intestinale diagnosticarono alla piccola paziente una gastroenterite c’è l’ipotesi di omicidio colposo.

La Procura ha chiuso gli accertamenti notificando ai quattro l’avviso di fine indagine, atto che di solito precede la richiesta di rinvio a giudizio.

 

fonte: Il Messaggero

 

Be the first to comment on "Bambina di 4 anni morta all’ospedale: «Gastroenterite diagnosi sbagliata». Indagati quattro medici a Bologna"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: