BARI | «Mai soli!» un progetto di accompagnamento ai cittadini con disagio psico-sociale

Maristella Buonsante, direttore centro salute mentale Bari e Francesca Bottalico, Assessore Welfare Bari

«Mai soli», il progetto di accompagnamento ai cittadini con disagio psico-sociale è stato presentato dall’assessore al Welfare Francesca Bottalico, dal direttore del Centro di Salute Mentale Bari (Asl/Ba) Maristella Buonsante e da un gruppo di cittadini che hanno voluto partecipare al progetto nel ruolo di affidatari.

Proprio al fine di individuare i soggetti affidatari e di poter quindi disporre di una banca dati interna all’assessorato, mesi fa è stato pubblicato un avviso per raccogliere manifestazioni d’interesse dai cittadini disponibili a mettersi in gioco e a prendersi cura di persone con disabilità, autosufficienti o meno, anche con disagio psico-sociale.

Numerose sono state le candidature pervenute, e il processo di selezione e di valutazione degli aspetti motivazionali dei soggetti affidatari, realizzato attraverso dei colloqui personali e la valutazione di competenze, è stato curato da una equipe composta da figure professionali del Comune e del Centro Salute Mentale con esperienza pregressa nel campo della disabilità psichica, grazie alla preziosa collaborazione con Maristella Buonsante.

Be the first to comment on "BARI | «Mai soli!» un progetto di accompagnamento ai cittadini con disagio psico-sociale"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: