Bari, sequestrato motoscafo carico di 8 quintali di marijuana

Prosegue senza sosta il controllo ed il pattugliamento nelle acque dell’Adriatico da parte delle Fiamme Gialle. E’ stata conclusa nel pomeriggio di ieri un’operazione aeronavale al largo di San Cataldo. I dispositivi aeronavali del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari e di Taranto hanno intercettato un’imbarcazione sospetta di perpetrare traffici illeciti verso le coste italiane. Dopo un movimentato inseguimento, sorpresi dai finanzieri, gli occupanti del natante cercavano di darsi alla fuga, liberandosi di parte del carico lasciandolo in mare. Gli scafisti brindisini di anni 47 e 58 con la complicità di un 31enne albanese, sono stati fermati a circa 20 miglia al largo di San Cataldo. Arrestati dalle Fiamme Gialle per detenzione e traffico internazionale di stupefacenti. La marijuana recuperata e sequestrata dai finanzieri, era confezionata in 43 colli del peso complessivo di 760kg. Ancora un ingente quantitativo di droga che la Guardia di Finanza sottrae al mercato illegale, che avrebbe fruttato oltre 7 milioni di euro all’organizzazione criminale.

Be the first to comment on "Bari, sequestrato motoscafo carico di 8 quintali di marijuana"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: