BLOCCO TRUMP: DAL 2017 EMIGRATI FUORI DAL PAESE

Il nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha recentemente firmato due decreti esecutivi che hanno bloccato il programma di accoglienza per i profughi. Per 3 mesi, è vietato l’accesso in America dei cittadini islamici della Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan e Yemen. Nel 2017 potranno entrare in USA solo 50 mila profughi, dando la priorità agli emigrati cristiani. Lo scopo di questi provvedimenti, è quello di ”tener fuori i terroristi” e cercare di potenziare, in quest’arco di tempo, l’esercito militare.

Uno dei due ordini, riguarda il finanziamento del muro al confine con il Messico.  Questa però non è una novità, in quanto nel 1994 anche il presidente Bill Clinton, aveva realizzato una barriera metallica lungo i tratti urbani del confine tra Messico e Stati Uniti. La barriera, alta dai 2 ai 4 metri, ha continuato ad esistere anche durante la presidenza di Obama. Oggi però, questo provvedimento non è stato ben accolto dalla maggior parte degli Americani, nonostante miri a cancellare il flusso continuo di immigrati irregolari, che provengono da sud.

Il nuovo presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha recentemente firmato due decreti esecutivi che hanno bloccato il programma di accoglienza per i profughi. Per 3 mesi, è vietato l’accesso in America dei cittadini islamici della Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan e Yemen. Nel 2017 potranno entrare in USA solo 50 mila profughi, dando la priorità agli emigrati cristiani. Lo scopo di questi provvedimenti, è quello di ”tener fuori i terroristi” e cercare di potenziare, in quest’arco di tempo, l’esercito militare.

Uno dei due ordini, riguarda il finanziamento del muro al confine con il Messico.  Questa però non è una novità, in quanto nel 1994 anche il presidente Bill Clinton, aveva realizzato una barriera metallica lungo i tratti urbani del confine tra Messico e Stati Uniti. La barriera, alta dai 2 ai 4 metri, ha continuato ad esistere anche durante la presidenza di Obama. Oggi però, questo provvedimento non è stato ben accolto dalla maggior parte degli Americani, nonostante miri a cancellare il flusso continuo di immigrati irregolari, che provengono da sud.

Profughi, Trump"congela" per 120 giorni l'immigrazione. E stop a tutti i cittadini da 7 paesi islamici

 

Be the first to comment on "BLOCCO TRUMP: DAL 2017 EMIGRATI FUORI DAL PAESE"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: