Caos tamponi, la Procura Figc chiede 200mila euro di multa alla Lazio e 13 mesi di inibizione per Lotito

Processo tamponi, la Procura Figc davanti al Tribunale nazionale federale ha espresso le sue richieste per le violazioni dei protocolli Covid da parte della Lazio.

Secondo quanto appreso dall’Adnkronos, la procura avrebbe chiesto 200mila euro di multa alla Lazio, 13 mesi e 10 giorni di inibizione al presidente del club biancoceleste Claudio Lotito e 16 mesi ai medici sociali Rodia e Pulcini.

Nella richiesta della procura non c’è quella di una penalizzazione in classifica per la Lazio.

La richiesta del Torino di costituirsi come parte civile nel processo non è stata ritenuta ammissibile dal Tribunale federale della Figc, ha appreso l’ANSA.

La Lazio, il suo presidente, Claudio Lotito, e i medici sociali erano stati deferiti per violazione dei protocolli Covid in occasione di tre partite dello scorso autunno.

 

fonte: Leggo.it

Be the first to comment on "Caos tamponi, la Procura Figc chiede 200mila euro di multa alla Lazio e 13 mesi di inibizione per Lotito"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: