MOLFETTA | Il Papa a Molfetta per don Tonino Bello, “vescovo degli ultimi”

Papa Francesco e Monsignor Antonio Bello, meglio conosciuto come don Tonino

Papa Francesco sarà in Puglia il 20 aprile in occasione dei 25 anni della morte di don Tonino Bello, indimenticato vescovo di Molfetta e presidente di Pax Christi.

Il programma trasmesso dalla Prefettura della Casa Pontificia, prevede l’arrivo prima ad Alessano, in provincia di Lecce, dove il Santo Padre di recherà in preghiera sulla tomba di don Tonino, poi a Molfetta dove celebrerà una santa messa al porto, nello stesso luogo dove si tennero i funerali.

L’annuncio è stato dato in contemporanea dal vescovo di Molfetta monsignor Domenico Cornacchia e da quello di Ugento, monsignor Vito Angiuli.

Don Tonino Bello è stato infatti considerato un “vescovo secondo il Concilio” che ha “testimoniato la bellezza di una chiesa in uscita, in dialogo con il mondo, pronta a camminare e a collaborare con gli uomini di buona volontà per la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato”.

Per il Pontefice si tratterà di un ritorno in Puglia, esattamente un mese dopo la visita prevista il 17 marzo a San Giovanni Rotondo per pregare sulla tomba di san Pio da Pietrelcina.

Be the first to comment on "MOLFETTA | Il Papa a Molfetta per don Tonino Bello, “vescovo degli ultimi”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: