COVID 19 | Arrivati i primi esami. Ad Alzano e Nembro positivo il 61% degli abitanti

Il 61% degli abitanti di Nembro e Alzano Lombardo sottoposti al test sierologico è risultato avere gli anticorpi e, dunque, essere entrato in contatto con la malattia. Si tratta di una percentuale sul campione di 750 test effettuati tra giovedì scorso e martedì. In tutto, i test riguarderanno 2.500 cittadini dei due paesi già epicentro lombardo del contagio da coronavirus. Finora ne sono stati eseguiti 1.500, ma la metà è ancora in analisi nei laboratori dell’ospedale Bolognini di Seriate. Intanto, 650 cittadini delle 700 famiglie di Suello, piccolo centro di 1.800 abitanti in provincia di Lecco, hanno aderito all’opportunità di eseguire il test sierologico sul Coronavirus al prezzo politico di 45 euro, in una palestra.
Un’occasione offerta, su base volontaria, dal Comune, per ora limitata ai residenti. Ieri si sono sottoposti al prelievo del sangue i primi 350 residenti, tra coloro che devono rientrare al lavoro.

 

Be the first to comment on "COVID 19 | Arrivati i primi esami. Ad Alzano e Nembro positivo il 61% degli abitanti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: