Criminalità, due persone in manette nel Barese

MODUGNO- Arrestate ieri nel Barese due persone in due diverse operazioni: nell’ambito dei controlli anticriminalità, sono finiti in manette un 37enne sorvegliato speciale, sorpreso in violazione delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione, precedentemente fermato per le stesse violazioni. Non essendo la prima volta è stato tratto, dopo giudizio direttissimo, in arresto.
Il secondo arrestato è un giovane incensurato di 30 anni: scoperti nella sua abitazione 50 proiettili di vario calibro, materiale per la manutenzione di armi da fuoco e utensili per il confezionamento della droga, tra i quali 2 bilancini di precisione, bustine di cellophane, taglierino e nastro adesivo, il tutto sottoposto a sequestro. E’ stato dunque arrestato per detenzione illegale di munizioni, finendo agli arresti domiciliari, in attesa del processo. Sono ancora in corso ulteriori accertamenti sulle motivazioni della detenzione di tali munizioni.

 

Be the first to comment on "Criminalità, due persone in manette nel Barese"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: