Dopo Garfagna, ancora lontana l’elezione del vicepresidente della Camera

Slitta ancora l’elezione del vicepresidente, in maggioranza veti e tensioni per ora difficili da superare.

ROMA | Non c’è ancora accordo nella maggioranza di governo sul nuovo vicepresidente della Camera da nominare al posto dell’azzurra Mara Carfagna diventata ministro del governo Draghi. Le tensioni e i veti incrociati, soprattutto tra Fi e Lega, al momento, sarebbero difficili da superare: da qui la necessità di rinviare a data da destinarsi la seduta dell’Aula della Camera, prevista domani, per l’elezione del successore della Carfagna.

Be the first to comment on "Dopo Garfagna, ancora lontana l’elezione del vicepresidente della Camera"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: