Gravina: se la Juventus resta in Superlega sarà esclusa dal prossimo campionato di Serie A

Il presidente della Federcalcio: “Se al momento dell’iscrizione non si è ritirata, sarà fuori”

“Se la Juventus non rispetta le regole sarà fuori anche per noi. Al momento dell’iscrizione al prossimo campionato di serie A sarebbe esclusa, se non si è ritirata dalla Superlega”. Lo ha detto il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, a margine di un incontro a Napoli.

La Juventus è l’unica italiana a non essersi ancora sfilata dal progetto Superlega. “Spero di poter fare da mediatore, questo braccio di ferro tra i tre club e l’Uefa non fa bene al calcio italiano e alla Juve”, ha detto Gravina riferendosi al fatto che tre club europei, tra cui la Juve, tengono il punto nei confronti dell’Uefa sul progetto Superlega: “Questo muro contro muro non fa bene al mondo dello sport, mi auguro ci sia una soluzione positiva alla lotta tra organismi internazionali come Uefa e Fifa e alcuni club”.

Sono previste sanzioni per la Juve dalla Figc se non si sana questa controversia sulla Superlega? “No – aggiunge il presidente della Figc – la Federcalcio ha già detto che applica le regole che prevedono la non partecipazione al campionato se non si accettano i principi imposti dalla Uefa”.

fonte: Rai News

Be the first to comment on "Gravina: se la Juventus resta in Superlega sarà esclusa dal prossimo campionato di Serie A"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: