Gruppo di ragazzi inveisce violentemente contro i passanti

Nardò, 28 Gennaio- Aggredivano e picchiavano senza motivo i passanti, questo è quello che è successo nella città salentina di Nardò. Dopo le segnalazioni ricevute dai cittadini, la polizia ha intensificato i controlli soprattutto nei luoghi di ritrovo della ‘banda’ che si riuniva in via Vittorio Emanuele II. La banda agiva in questo modo: offendeva i passanti, e qualora questi ultimi avessero risposto a tono, il branco si sarebbe scagliato in modo violento sui poveri cittadini, con calci e pugni. I ragazzi in questione, tra cui due di 18 anni e uno di 17, sono stati denunciati per i reati di concorso di persona i lesioni personali aggravate. Lo ‘slogan’ solitamente usato da questi ragazzi era: “ quando ci vedete dovete abbassare la testa” oppure “ci state mancando di rispetto.

 

Be the first to comment on "Gruppo di ragazzi inveisce violentemente contro i passanti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: