Guardia costiera libica spara contro peschereccio di Mazara del Vallo: ferito pescatore italiano

Foto di repertorio - Il Cacciatorpediniere Mimbelli (D561) della Marina Militare nell'Operazione Mare Sicuro

PALERMO – Spari contro un peschereccio della marineria di Mazara del Vallo da parte di una motovedetta militare libica. La circostanza è confermata alla Dire da fonti della marineria mazarese. I colpi di arma da fuoco sono stati sparati all’indirizzo del motopesca ‘Aliseo’ e avrebbero ferito un componente dell’equipaggio.

Il componente dell’equipaggio del motopesca ‘Aliseo’ ferito dai colpi di arma da fuoco è il comandante, Giuseppe Giacalone. ‘Aliseo’ si trovava insieme con altri due pescherecci della marineria di Mazara del Vallo per una battuta di pesca a oltre settanta miglia a nord-est di Tripoli. Sul posto è giunta la fregata Libeccio, nave della classe Maestrale impegnata nell’operazione Mare Sicuro.

 

fonte: Agenzia DiRE

 

Be the first to comment on "Guardia costiera libica spara contro peschereccio di Mazara del Vallo: ferito pescatore italiano"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: