India, sposa stroncata da un infarto durante le nozze: la famiglia la “sostituisce” con la sorella

Il dolore e lo shock, poi la decisione: “Avanti con la celebrazione”. Il cadavere è stato spostato in una stanza defilata e nel palazzo è continuata la festa

Una giovane sposa è morta, colpita da un infarto, durante il suo matrimonio, ma la famiglia ha deciso di continuare le celebrazioni, dando in moglie allo sposo la sorella minore della donna. E’ successo in India a Etawah, nello Stato settentrionale dell’Uttar Pradesh. La ragazza, Surbhi, è svenuta nel corso delle celebrazioni, che nel Paese durano più giorni. A nulla è servito l’intervento di un medico, che l’ha dichiarata morta a causa di un grave attacco cardiaco.

Nonostante il dolore, le famiglie degli sposi hanno deciso di proseguire con la cerimonia. Il fratello della vittima, intervistato dai giornali locali, ha raccontato che tutti “si sono riuniti e qualcuno ha proposto di continuare le nozze scegliendo come sposa la sorella minore” della donna morta. I parenti “hanno concordato”, il marito Manjesh Kumar è stato informato e il matrimonio è continuato, come se nulla fosse accaduto.

La festa e il lutto

Il corpo senza vita di Surbhi è stato spostato in una stanza defilata, per permettere alle celebrazioni di continuare nel resto del palazzo. “Nessuno poteva aspettarsi di vivere emozioni così contrastanti”, ha detto uno zio della defunta. “Il dolore per la morte di mia nipote e le gioia per le nozze fanno fatica a convivere”. Solo alla fine della festa, sono state celebrate le esequie di Surbhi e il corpo è stato cremato.

Le motivazioni della famiglia – Sarebbe stata la mamma delle due spose a insistere per la continuazione delle nozze, temendo di perdere la ricca dote di Manjesh. I parenti dell’uomo, invece, avrebbero voluto evitare lo stigma del ritorno a casa in solitaria senza la sposa.

 

fonte: TGCOM24

Be the first to comment on "India, sposa stroncata da un infarto durante le nozze: la famiglia la “sostituisce” con la sorella"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: