Iraq, Papa Francesco benedirà la statua della Madonna profanata dall’Isis

Durante la messa che celebrerà nello stadio di Erbil, domenica 7 marzo, Papa Francesco benedirà una statua della Vergine Maria vandalizzata dai miliziani dello Stato Islamico durante l’occupazione della Piana di Ninive.

Secondo quanto riferito al Sir da padre Samir Sheer, direttore di Radio Mariam di Erbil: «la statua, che proviene dal villaggio cristiano di Karamles, è priva di mani perché mozzate dai terroristi. Originariamente la statua era anche priva di testa che è stata recuperata e riattaccata. In queste ore si sta ultimando il suo restauro. Dopo la benedizione la statua tornerà nella Piana di Ninive. La speranza dei cristiani locali è che la Madonna possa tornare presto ad abbracciare i suoi figli a Karamles».

Durante gli anni di occupazione di Mosul e dei villaggi della Piana di Ninive (2014-2017) l’Isis ha distrutto, fatto saltare in aria e profanato chiese, cimiteri, monasteri, incendiato case e negozi. Statue e immagini sacre sono state usate per il tiro a bersaglio.

fonte: SIR

Be the first to comment on "Iraq, Papa Francesco benedirà la statua della Madonna profanata dall’Isis"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: