Israele, l’omaggio del presidente Rivlin alle vittime

(Euronews) Il presidente israeliano Rivlin ha reso omaggio alle 45 vittime dell’incidente sul monte Meron, luogo di pellegrinaggio per gli ebrei. Il capo dello stato ha parlato di “immane tragedia”, per descrivere quanto accaduto.

Anche il primo ministro Netanyahu ha parlato di “terribile disastro”, e si è recato a donare il sangue in un ospedale di Gerusalemme, e ha promesso una indagine approfondita sul cause e responsabilità di uno dei disastri civili più gravi della storia del paese.

I funerali di alcune delle vittime si sono già svolti, prima del tramonto di venerdi, mentre altri si svolgeranno nei prossimi giorni. Al momento dell’incidente sul monte Meron c’erano circa 100.000 persone, in gran parte giovani e ragazzi, rimasti schiacciati dalla folla dopo il crollo di una passerella.

Be the first to comment on "Israele, l’omaggio del presidente Rivlin alle vittime"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: