Kiko Argüello è a casa e recupera dal Covid: «Grazie per le vostre preghiere. Ora è padre Mario in ospedale, preghiamo per lui»

Foto di repertorio. Kiko Argüello a Montreal in Canada. Marzo 2017

L’iniziatore del Cammino neocatecumenale ha chiesto che si preghi anche padre Mario Pezzi, ricoverato oggi a causa del coronavirus

E’ stato dimesso ed è a casa per una convalescenza post-Covid, l’iniziatore del Cammino neocatecumenale, Kiko Argüello, 82 anni, che Giovedì Santo, 1 Aprile, era stato ricoverato a Madrid, in un centro ospedaliero, con sintomi febbrili e con un principio di polmonite da coronavirus.

Nei giorni scorsi si sono succeduti i diversi bollettini medici, emanati dal centro neocatecumenale di Madrid, che informavano sulle condizioni di salute del pittore e catechista spagnolo.

Il Santo Padre, in quella stessa mattinata, era stato informato del ricovero e della infezione da covid del leader dei neocatecumenali e gli aveva assicurato la sua personale preghiera.

Preghiera che oggi trova il ringraziamento dello stesso Kiko: «Fratelli, grazie per le vostre preghiere che mi sostengono in mezzo alla mia salute precaria. Grazie a tanti vescovi, cardinali, ed anche al Papa, che si sono preoccupati ed hanno pregato per me».

Argüello, inoltre, ha fatto sapere che l’altro componente l’Equipe internazionale, padre Mario Pezzi, nella serata di ieri (6 aprile ndr), è stato ricoverato per la stessa infezione virale: «chiediamo soprattutto le vostre preghiere per padre Mario. Ieri è risultato positivo al Covid. Siccome aveva la febbre lo abbiamo portato all’ospedale, dove gli è stata diagnosticata una polmonite bilaterale: così ieri sera hanno deciso di ricoverarlo. È sotto ossigeno e prende i farmaci appropriati. Ci dicono che per il momento le sue condizioni generali sono buone»

Padre Mario Pezzi, 79 anni, è un sacerdote italiano, responsabile, assieme a Kiko Argüello e María Ascensión Romero, del Cammino neocatecumenale, itinerario di formazione cattolica e di evangelizzazione iniziato dallo stesso Kiko Argüello con Carmen Hernández nel 1964 fra i baraccati di Palomeras Alta a Madrid.

Il Cammino Neocatecumenale è una delle realtà ecclesiali più diffuse nel mondo con 21.300 comunità in 134 Paesi.

Be the first to comment on "Kiko Argüello è a casa e recupera dal Covid: «Grazie per le vostre preghiere. Ora è padre Mario in ospedale, preghiamo per lui»"

Leave a comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: