La Chiesa affida l’Italia alla Vergine Maria

Stasera al Santuario di Caravaggio l’invocazione della speciale protezione. A farla a nome di tutti i vescovi
del nostro Paese sarà il pastore di Cremona Antonio Napolioni, guarito dal Covid-19. Diretta alle 21 su Tv2000

SUSSIDIO PER LA PREGHIERA DEL ROSARIO:  qqclicca qui qq

Oggi, primo giorno di maggio, mese dedicato alla Vergine e accompagnato dal Rosario, avverrà l’atto di affidamento alla Madre di Dio. L’ha voluto il cardinal Bassetti a nome dell’intera Chiesa italiana e a “sostegno” di tutta la nazione. Ma non sarà lui a presiedere il rito. Perché l’appuntamento mariano si terrà nel Santuario di Caravaggio, caro alla devozione dei lombardi. Un luogo scelto dalla Cei perché sorge in provincia di Bergamo ma nella diocesi di Cremona, quasi a voler toccare due delle zone più colpite dalla pandemia che racchiudono la sofferenza e il dolore di tutto il Paese. E proprio il vescovo di Cremona, Antonio Napolioni, guiderà la liturgia, lui che dal virus è stato contagiato ed è stato ricoverato in ospedale. Il tutto si svolgerà a porte chiuse, ma l’evento potrà essere seguito, a partire dalle 21, su Tv2000 e su InBlu Radio.

Be the first to comment on "La Chiesa affida l’Italia alla Vergine Maria"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: