LA LEGGENDA DI ROMEO E GIULETTA

Oggi, 30 gennaio, di 421 anni fa, nel 1595, Romeo e Giulietta veniva rappresentato per la prima volta a teatro.
Si tratta di una delle opere Shakespeariane più famose in assoluto che parla di un amore viscerale e proibito tra due fanciulli, che li spinge ad uccidersi per liberarsi dalle costrizioni terrene. I suoi protagonisti sono molto giovani e si conoscono poco, ma del resto è proprio quel loro sentimento spontaneo, infantile e privo di domande che la mente adulta si sarebbe posta, che rende il loro gesto non compreso dalle loro famiglie.
La grande differenza fra le versioni precedenti da cui il drammaturgo ha tratto ispirazione e quella scritta da Shakespeare stesso riguarda la moralità e il significato assegnato alla storia. Gli amanti dunque, sono considerati l’archetipo dell’amore tragico, la cui storia d’amore rimarrà per sempre una delle più romantiche e più apprezzate al mondo, continuando ad essere leggenda nei secoli.
            “Romeo e Giulietta, il manoscritto di Verona”, inaugurazione domenica 14 febbraio

Be the first to comment on "LA LEGGENDA DI ROMEO E GIULETTA"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: