L’Inter non si ferma più. Battuta anche l’Atalanta 1-0, decide Skriniar

L’Inter batte anche l’Atalanta e torna a +6 sul Milan e +10 sulla Juventus.

L’incontro al Meazza è stato deciso da un gol del difensore slovacco Skriniar. I nerazzurri di Milano hanno saputo soffrire e hanno ottenuto tre punti fondamentali contro una buonissima Atalanta, alla squadra di Gasperini è mancato solo il gol.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni (40′ st D’Ambrosio); Hakimi, Barella, Brozovic (32′ st Gagliardini), Vidal (8′ st Eriksen), Perisic (40′ st Darmian); Lukaku, Lautaro Martinez (32′ st Sanchez). A disposizione: Radu, Vecino, Kolarov, Sensi, Ranocchia, Young, Pinamonti. Allenatore: Antonio Conte.

ATALANTA (3-4-2-1): Sportiello; Toloi, Romero, Djimsiti (36′ st Palomino); Maehle, Freuler (36′ st Pasalic), De Roon, Gosens; Pessina (28′ st Miranchuk), Malinovskyi (1′ st Ilicic), D. Zapata (25′ st Muriel). A disposizione: Rossi, Gollini, Lammers, Caldara, Kovalenko, Ruggeri, Ghislandi. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

ARBITRO: Mariani di Aprilia.

MARCATORI: 9′ st Skriniar (I)

NOTE: Ammoniti: Conte (I); Romero (A). Recupero: 1′ pt, 4′ st.

Be the first to comment on "L’Inter non si ferma più. Battuta anche l’Atalanta 1-0, decide Skriniar"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: