Marina Militare in lutto. Morto per Covid a 49 anni il Capitano Alfredo De Carlo: l’ufficiale maggiore non aveva patologie

Il Capitano di Corvetta Alfredo De Carlo, 49 anni

TARANTO | Non aveva patologie pregresse Alfredo De Carlo, di 49 anni, nato a Taranto e residente a Massafra, il Capitano di Corvetta che prestava servizio presso il comando della Scuola Sottufficiali della Marina Militare di Taranto (MARISCUOLA ndr.) morto a causa delle complicazioni da Covid-19.

Aveva scoperto la positività al virus lo scorso 9 febbraio e in seguito era stato ricoverato all’ospedale Santissima Annunziata del capoluogo jonico, dove è morto a seguito di un aggravamento.

L’ufficiale maggiore, a quanto si apprende, era sano e attivo nel campo del volontariato come donatore di sangue.

Diversi i messaggi di cordoglio alla famiglia rilanciati anche attraverso i social network da colleghi e amici. De Carlo lascia la moglie e due figli: una ragazza di 24 anni e uno di 20.

Il cordoglio del ministro Guerini

«Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, informato della scomparsa, a causa delle complicazioni da COVID-19, del Capitano di Corvetta Alfredo De Carlo, ha formulato al Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio Giuseppe Cavo Dragone, le condoglianze a nome di tutto il personale del Ministero della Difesa». Lo si legge in un comunicato del ministero della Difesa. «Il Ministro Guerini esprime cordoglio e vicinanza alla moglie e ai figli dell’Ufficiale scomparso a soli 49 anni. Il Capitano di Corvetta De Carlo prestava servizio al Comando Mariscuola di Taranto, ed era risultato positivo al virus Sars-cov2 il 9 febbraio scorso».

Anche l’ex ministra della Difesa, Roberta Pinotti, ha condiviso su Twitter il suo pensiero: «Profondo cordoglio per la scomparsa del Capitano di Corvetta De Carlo deceduto oggi a causa del Covid19 a Taranto. La mia vicinanza alla famiglia e a tutta la Marina Militare».

Be the first to comment on "Marina Militare in lutto. Morto per Covid a 49 anni il Capitano Alfredo De Carlo: l’ufficiale maggiore non aveva patologie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: