MOLFETTA | Imbrattato il busto di Di Vittorio: “Atto vandalico e gesto che offende la memoria”

Non un semplice atto vandalico ma un gesto che offende la memoria di Giuseppe Di Vittorio e assieme la stessa storia di questa terra, fatta da quegli uomini e quelle donne più umili che grazie alle lotte e all’esempio di Di Vittorio si sono emancipate dalla povertà e hanno conquistato diritti e dignità nel lavoro“.

Così Gigia Bucci, segretario generale della Cgil di Bari, commenta l’atto vandalico compiuto ai danni del busto in marmo che ricorda Giuseppe Di Vittorio, nella villa di Molfetta.

Il monumento dedicato al sindacalista, antifascista e deputato all’Assemblea Costituente, è stato imbrattato con una scritta in cui si fa riferimento al voto per CasaPound, partito di estrema destra.

Be the first to comment on "MOLFETTA | Imbrattato il busto di Di Vittorio: “Atto vandalico e gesto che offende la memoria”"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: