Morta Luisa Gibellini, ex moglie di Carlo Ancelotti

Aveva 63 anni, è stata sposata per 25 con l’allenatore dell’Everton

Roma, 24 maggio – Grave lutto per l’allenatore dell’Everton Carlo Ancelotti. E’ morta a soli 63 anni la sua ex moglie Luisa Gibellini. I due sono stati sposati per 25 anni, fino al 2010, quando si sono separati. La coppia ha avuto due figli Davide e Katia, entrambi in Inghilterra con il padre. Il primo è assistente all’Everton e la seconda moglie del nutrizionista del club. Gibellini era malata da tempo ma le sue condizioni si sono aggravate ieri. Appresa la notizia del peggioramento delle condizioni di salute dell’ex moglie, Ancelotti è volato in Italia domenica sera, subito dopo la partita persa con il Manchester City.

Chi era

Luisa Gibellini è sempre stata vicina al marito, fin da quando i due si sono conosciuti, nel 1983. Al tempo Carlo faceva ancora il calciatore e militava nelle fila della Roma. Era una grande sportiva, ha giocato come ricevitrice di softball ed è stata anche portiere di calcio, grande appassionata di tennis. Nel 1999 ha preso il brevetto di pilota, a Reggio Emilia. Spesso accompagnava in elicottero il marito da casa fino al campo di Milanello e ritorno. Dopo il divorzio, Ancelotti si è risposato nel 2014 con Mariann Barrena McClay a Vancouver, in Canada, paese natale della donna.

 

fonte: Il Giorno

Be the first to comment on "Morta Luisa Gibellini, ex moglie di Carlo Ancelotti"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: