Virus, l’allarme degli scienziati: «Il mondo sta entrando nell’era delle pandemie»

Il mondo sta entrando in una «age of pandemics», l’era delle pandemie. Lo afferma il panel di 26 scienziati provenienti da tutto il mondo, nel rapporto pubblicato sul sito della Commissione Europea in occasione del Global Health Summit di oggi e rilanciato dall’Iss. «Gli sforzi di oggi per affrontare il Covid-19 – avvertono gli esperti – dovrebbero includere investimenti e misure di risposta che abbiano il maggior potenziale possibile per un miglioramento sostenibile della prevenzione, inclusi gli investimenti in risorse umane e nella loro formazione, della preparazione e della risposta alle minacce globali per la salute».

«Nessun Paese sarà al sicuro fino a quando tutti i Paesi non lo saranno», è il messaggio principale del Rapporto, come rileva l’Istituto superiore di sanità (Iss) sul proprio sito. Il panel di 26 scienziati è stato istituito dalla presidente della Commissione Ue Ursula Von der Leyen e dal premier italiano Mario Draghi in qualità di presidente del G20, in vista del Global Health Summit di oggi. Il messaggio è chiaro: «La pandemia non si fermerà senza un accesso universale alle risorse», avvertono gli scienziati del Global Health Summit Scientific Expert Panel, co presieduto da Peter Piot, “special adviser” della presidente Von der Leyen, e dal presidente dell’Iss Silvio Brusaferro.

 

fonte: Messaggero

Be the first to comment on "Virus, l’allarme degli scienziati: «Il mondo sta entrando nell’era delle pandemie»"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: